6 album freschi freschi da ascoltare questa settimana

6 album freschi freschi da ascoltare questa settimana

Audrey Nuna – A Liquid Breakfast

Debutto della nuova voce dell R&B Audrey Nuna, A Liquid Breakfast è una sperimentazione molto intima. Attraverso questo album l’artista ci parla di sé, della sua identità koreano-americana, della pandemia, della propria ricerca stilistica senza mai prendersi troppo sul serio.

Mannequin Pussy – Perfect

La band punk di Philadelphia torna a distanza di tre anni dal precedente album Patience con un ep di cinque tracce. Una produzione coerente ed in linea con la loro precedente discografia. I Mannequin Pussy sanno sempre trovare il modo di rendere contemplativo anche il sound più martellante.

Mach-Hommy – Pray for Haiti

Con Westside Gunn come produttore esecutivo Pray for Haiti non poteva che essere il complesso ed articolato album che difatti possiamo ascoltare attraverso le sue sedici tracce. Chiaro tributo a Pray for Paris proprio di Westside Gunn, questo album rap dalle chiari influenze R&B trova la sua forza non solo nella produzione ma soprattutto della poesia dei testi capaci di narrare la quotidianità di Mach-Hommy con una profondità rara.

Cosmo – La Terza Estate dell’Amore

Anche Cosmo torna a tre anni dal suo ultimo successo, Cosmotronic con La Terza Estate dell’Amore, un disco che racconta l’esperienza dell’ artista durante la pandemia. Un album catartico, che invoca alla rinascita della musica e auspica a a una ritrovata collettività. A nuove feste, più gloriose delle precedenti

Chai – Wink

Il quartetto giapponese che ha visto il successo nel 2019 con Punk torna con un suono decisamente più dance e groovy. Le Chai dimostrano di saper evolversi rimanendo fedeli al sound con il quale le abbiamo conosciute ed amate: pulito, autentico e decisamente fresco.

Olivia Rodrigo – Sour

Olivia Rodrigo è ormai un fenomeno mondiale. Spopolato a gennaio grazie all’uscita del singolo Drivers License, la giovanissima artista (classe 2003) rilascia il suo primo album Sour, un sofferto quanto intimo racconto della fasi di una relazione, l’età non deve ingannare, la Rodrigo ha pieno controllo della voce e della scrittura, sta cavalcando l’onda della sua meritata ascesa all’olimpo delle pop star e non intende fermarsi.

Più musica sul nostro profilo Spotify.

I 10 migliori film del 2021

Da Sorrentino a Vinterberg, da Woody Allen a Jane Campion: i 10 migliori film del 2021 secondo la redazione di Ulai. Tutto il resto è noia.

L’erotismo irriverente nella fotografia di Emanuele Ferrari

Emanuele Ferrari fa parte della top 100 dei fotografi internazionali più influenti sul web...

Takeaway, quattro chiacchiere sul nuovo film di Renzo Carbonera

Con il film Takeaway, Renzo Carbonera porta al cinema una lucida riflessione sullo sport e sui compromessi per vincere.

La nostra intervista alla cantautrice Jamila

"Frammenti" (prod. Ferramenta Dischi) è l'album di debutto sfrontate e sincero della cantautrice italo-algerina Jamila.

La fotografia di Caterina Notte riscrive il concetto di fragilità femminile

Caterina Notte indaga la complessità della figura femminile e la dinamica fluttuante tra vittima e predatore.

La musica del mese #2

Le migliori uscite discografiche indipendenti di questo mese: Giuse The Lizia, Kaufman, caspio, Jesse The Faccio, Riva, Anna Bassy.

Leggi anche

Just Art, «anche l’anima va sfamata»: intervista allo street artist Sirante

La street art è creata per raccontare una storia, promuovere un'idea, illustrare una cultura,...

Le illustrazioni minimal déco di Sophie Villa

Le illustrazioni di Sophie Villa regalano attimi di leggerezza reinterpretando in senso moderno le geometrie curate dell'art decò.

Walkman – Scelti da Lena A.

Walkman è la playlist che ti fa conoscere i migliori artisti dell'indie italiano e le loro influenze. Oggi con la giovane cantautrice Lena A.

Solo gli artisti sopravvivono – Ascolta il podcast con Camilla Cattabriga

Dai ritratti all'amica Matilda De Angelis all'amore per la fotografia analogica, Camilla Cattabriga si racconta in un nuovo toccante podcast.

Arte emergente: per Alice e Ahad nulla è più ricco della polvere

Alice Mestriner e Ahad Moslemi si interrogano sui concetti di tempo, identità e linguaggio, tra installazione, performance e arte concettuale.

“Venere in pelliccia”: un viaggio introspettivo nel sadomasochismo

Non solo "50 Sfumature di Grigio": un esempio di maestria registica i cui cardini girano attorno alla vendetta femminile e al rovesciamento dei ruoli, conditi dalla frizzante ironia tipicamente polanskiana.