Walkman #5 – Scirocco

Scirocco ci consiglia alcuni brani per staccare un pò la mente e fare un tuffo nel cantautorato indipendente italiano.

Classe ’99 dalla provincia di Napoli, Luca D’Agostino – in arte Scirocco – nasce musicalmente come colonnista per cortometraggi per poi entrare dal 2018 nel mondo del cantautorato. È così che inizia un percorso che vede la pubblicazione di alcuni singoli, tra cui il più recente Mine, che gli vale l’entrata e la copertina della playlist Scuola Indie di Spotify, l’inserimento in New Music Friday e in Indie Italia e la permanenza per dieci giorni nella Viral – 50 in Italia.

Litigare è il nuovo singolo di Scirocco per Futura Dischi. Dopo la pubblicazione del brano LiquiriziaLitigare è un brano che racconta un’emotività complessa, di parole non dette, di “cartelle di rimorsi”, nate dall’introspezione e dall’esistenzialismo del giovane artista campano. Musicalmente ispirata da influenze del nuovo pop italiano, l’anima acustica e intima di Scirocco incontra in Litigare feedback, synth e pad elettronici, per un episodio musicale in cui scoprire tutto il talento delicato e introspettivo dell’artista.

Walkman playlist – A cura di Scirocco

In occasione dell’uscita del suo ultimo singolo, incontriamo Scirocco per chiedergli di indicarci alcuni brani che più lo rappresentano. Ecco cosa ne è venuto fuori:

«Per arrestare per un po’ le cose che passano correndo per la testa.»

Leggi anche: Walkman #4 – My Girl Is Retro

  1. Marco Castello – Porsi
  2. Cosmo – Ho visto un Dio
  3. Le Endrigo – Stare soli
  4. Bugo – Io mi rompo i coglioni
  5. Napoleone – Amalfi
  6. Verdena – Nevischio
  7. Bluvertigo – Iodio
  8. Bluem – Martedì
  9. Sxrrxwland – Facebook
  10. Arashi – Angeli
  11. I Segreti – Qualunque cosa sia
  12. Bartolini – Manchester
  13. Verdena – Trovami un modo semplice per uscirne
  14. Iside – Gonna v5
  15. Mille – La vita le cose
  16. Le Strisce – Vieni a vivere a Napoli
  17. t vernìce – Due euro

Più musica sul nostro profilo Spotify

La redazione
Gli articoli a cura della nostra redazione.

Popolari

Solisumarte: intervista al duo bresciano che conquista Spotify

Brescia suona indie-pop: "Stare Lucido" è il nuovo singolo dei Solisumarte.

Walkman #2 – Sacramento

Walkman è la playlist che ti fa conoscere i migliori artisti dell'indie italiano e le loro influenze. Il protagonista di oggi è Sacramento.

Across the University: lettera dal festival

Ecco cosa significa annullare una manifestazione a causa del Coronavirus.

recenti

Dove nascono le idee – A casa di Henna

Per la rubrica "Dove nascono le idee" siamo stati a Milano, zona Porta Venezia, a casa della cantautrice italiana Henna.

La fotografia intima e sincera di Martina Bertacchi

Martina Bertacchi fotografa l'amore e la personalità dei suoi soggetti con una delicatezza rara: ecco perchè ci piace.

Raffaella Carrà, le più belle illustrazioni su Instagram

Da showgirl a icona pop di libertà e anticonformismo: anche gli illustratori italiani rendono omaggio a Raffaella Carrà.

altro di ulai

“Solo gli artisti sopravvivono”: prendersi cura dell’arte con Laura Rositani

In questa nuova puntata del podcast "Solo gli artisti sopravvivono" Laura Rositani ci parla del suo lavoro come curatrice d'arte.

“Solo gli artisti sopravvivono”: il segno della lumaca con Naomi Lazzari

Burattini, marionette e scenografie. L'arte di creare arte per la comunità e per il benessere. Un podcast con Naomi Lazzari, a cura di Michele Eretico Lamacchia.

Ulai Talks: video-intervista ai Joe D. Palma

Ulai Talks è la nuova rubrica di Ulai che racconta il nostro presente attraverso...

Questa fotografa vi farà capire che amare le persone non è affatto secondario

Ci sono fotografi affascinati dalle persone, e fotografi a cui piace semplicemente applicare la regola dei terzi. Elena Orta appartiene alla prima di queste categorie.

A Roma esiste un negozio vintage che sembra uscito da Montmartre

Da Mademoiselle Vintage Shop si combattono il fast-fashion e gli stereotipi di genere a suon di tessuti variopinti ed eventi dedicati all'empowerment femminile. L'intervista a Chiara.