"Solo gli artisti sopravvivono": il podcast di Ulai Media

Solo gli artisti sopravvivono è il primo podcast originale prodotto da Ulai Media e curato da Michele Eretico Lamacchia: un’idea nata per dare voce alle storie individuali e alle paure collettive che caratterizzano il nebuloso e affascinante mondo del “fare arte” e del “vivere d’arte”. 

Cosa significa essere artisti al giorno d’oggi? Quali sono i principali ostacoli che contrappongono l’idea di arte come svago e il suo riconoscimento economico-sociale da parte della comunità? L’arte come semplice hobby o risposta ad un’esigenza interiore? Occupazione per cui si stenta a “guadagnarsi da vivere” o unica via per sopravvivere?

Partendo dal territorio bolognese, risponderemo a tutte queste domande intervistando giovani artisti e addetti ai lavori. Metteremo in luce le mille sfaccettature di un universo fatto di slancio e dedizione, conquiste e paure, in marcia verso il proprio riconoscimento sociale.

Illustrazione di Giada Maestra

DISPONIBILE SU TUTTE LE PIATTAFORME D'ASCOLTO

Solo gli artisti sopravvivono | Trailer

L’arte, per sua natura, è un elemento che ha mille sfaccettature diverse e contraddittorie. Può essere salvifica ma anche dolorosa. Può essere una sfida o la pace dei sensi. Può essere una prospettiva di vita o un hobby. Può essere un problema. O può essere la soluzione. Indaghiamo su tutte queste sfaccettature tramite le voci di giovani artisti e le loro storie individuali. Storie che raccontano di paure collettive, determinazione, fatica, tra il bisogno di essere riconosciuti come professionisti e la voglia di voler fare quello che si ama per tutta la vita.

Il segno della lumaca | con Naomi Lazzari

Burattini, marionette e scenografie. L'arte di creare arte per la comunità e per il benessere. In bilico tra le atmosfere bizzarre del teatro di figura e le strategie più terrene per vivere d'arte. Tutto questo è Naomi Lazzari.

Animali Illustrati | con Lara Ottaviani

Illustrazione e incisione come forma d'espressione. Ma anche, e sopratutto, come monito, come reazione ad una realtà colpevole, come manifestazione di un'ideale. L'arte legata alla tematica animalista. Tutto questo è Lara Ottaviani.

Street-art che veste la città | con Dresscodeguru

Le città sono come un museo a cielo aperto. E a Bologna può capitare di trovare su un muro una piccola maglietta di carta, magari con il bel faccione del Nettuno sopra. Se vi capita sappiate che quella maglietta l'ha attaccata Dresscodeguru. In questa puntata ci racconta la sua storia.

Fotografia tra luci e ombre | con Camilla Cattabriga

La fotografia è emozionare. Ma anche emozionarsi. È interpretazione. È urlare un messaggio. Oppure sussurrarlo. La fotografia è luce catturata. Ma dove c'è luce ci sono anche ombre. In questa puntata Camilla Cattabriga racconta la sua passione e, soprattutto la sua tenacia.

La filosofia del ramo | con Iside Calcagnile

Dalla pittura all'installazione, dal bidimensionale al tridimensionale per ritrovare spazi, stringere relazioni e cambiare direzioni. In questa puntata Iside Calcagnile ci racconta di sé stessa e dalla sua ecosofia. E di come un ramo può cambiare la nostra prospettiva.

Prendersi cura dell'arte | con Laura Rositani

L'arte è una tela intricata che lega tra loro artisti, opere e fruitori. Una tela di cui si prendono cura persone che hanno fatto dell'arte la propria vita ma che operano da dietro le quinte. In questa puntata Laura Rositani ci parla del suo lavoro come curatrice d'arte e di come il movimento e la relazione aiutano gli artisti a essere visibili.