Cerca per tag

Arte contemporanea

Solo gli artisti sopravvivono – Prendersi cura dell’arte con Laura Rositani

In questa nuova puntata del podcast "Solo gli artisti sopravvivono" Laura Rositani ci parla del suo lavoro come curatrice d'arte.

Crypto art: l’arte del mercato

NFTs, criptovalute, blockchain: un futuro radioso per gli artisti o un’innovativa forma di speculazione?

Il 2020 secondo Ulai: i nostri migliori articoli

Dalla pandemia globale all’omicidio di George Floyd; dalla discussione sul body shaming e i fenomeni LGBTQ+, alla morte di Christo; dalle videocall ai futuri...

Viaggio nella Street Art: dal Wallabe Festival, intervista allo street artist Run

Davide e Giulia ci accompagnano in un viaggio volto a ricostruire un tassello di un fenomeno tipicamente contemporaneo: la Street Art.

Codacons vs Ferragni: cronache di un paese proiettato nel passato

La Ferragni come la Madonna: «squallida provocazione» o libertà artistica?

Food Art non è fotografare una torta (nemmeno se sei Iginio Massari)

Breve storia della raffigurazione del cibo nell'arte dall'antichità all'era digitale.

Arte emergente: per Alice e Ahad nulla è più ricco della polvere

Alice Mestriner e Ahad Moslemi si interrogano sui concetti di tempo, identità e linguaggio, tra installazione, performance e arte concettuale.

Christo e Jeanne-Claude in 10 installazioni iconiche

Ricordiamo Christo e Jeanne-Claude con alcune delle installazioni che hanno segnato la storia della Land Art dalla seconda metà del 900 ad oggi.

Più letti

Giuseppe Gradella: svelare la memoria

Una variazione sul tema della bellezza, tra senso pittorico e dimensione onirica della fotografia.

Il fotografo della terapia intensiva: Paolo Miranda

Il fotografo-infermiere del Covid diventato famoso sul web per i suoi scatti nel reparto di terapia intensiva nell'Ospedale di Cremona.

Across the University: lettera dal festival

Ecco cosa significa annullare una manifestazione a causa del Coronavirus.

Il fascino discreto del quarto stato

Assunto come quadro-simbolo del 1° maggio, Il quarto stato invade le bacheche social e influenza il cinema, con un po' meno forza simbolica di un tempo, ma meglio di niente.

L’incubo dell’isolamento sociale nella serie cult “The Prisoner”

Con sguardo straordinariamente proiettato al nostro presente, The Prisoner anticipa la deriva tecnocratica delle società moderne, identificandosi quale imperdibile cult seriale un ventennio prima di Twin Peaks.

Le statue abbattute nella lotta anti-razzista

La lotta iconoclasta e la decolonizzazione degli spazi richiedono una lettura meno superficiale.